Benvenuti!!

Divertitevi con me!

mercoledì 6 giugno 2012

Un sogno di aperitivo o un aperitivo sognato?

Un aperitivo a Roma. Sulla terrazza di un albergo a pochi passi dal Colosseo. Non è un sogno solo dirlo? Più che un aperitivo per la precisione un pool party, quindi c'è un elemento in più: un party a bordo piscina sulla terrazza di un albergo che affaccia proprio sul Colosseo. Sembra celestiale. L'idea di una festa in piscina all'ottavo piano di un albergo non fa tanto Sex And The City? Come si può rifiutare? 
qua mi trovavo nel parco sottostante l'albergo in attesa che arrivino tutti gli altri
Seguendo a modo mio il tema della festa, Baywatch, indosso un vestitino splendido con dei fiori enormi che fa un po' effetto caftano copri costume, ma giusto un pochino, diciamo solo un pizzico, un paio di meravigliose Casadei con i colori identici al vestito e una splendida borsa Bluegirl e così pronta mi reco al centro di Roma. Scesa dalla macchina appena parcheggiata sento la musica arrivare dall'ottavo piano e non vedo l'ora di salire per guardarmi intorno, per ballare un po' e per bere un buonissimo Bellini ammirando Roma dall'alto. Arrivano tutti gli amici, vestiti tra il casual e il modaiolo. Saliamo, ridacchiando nell'ascensore. Un ascensore che ci porta alla terrazza, si aprono le porte e l'immagine davanti a noi è: una splendida piscina a sfioro... no; 
una magnifica terrazza contornata da fiori... no;
una spazio aperto e pulito contornato da tavoli banditi con i più sfiziosi antipastini da aperitivo... no.
Che ci troviamo davanti quindi? Un muretto! 
Si aprono le porte dell'ascensore e davanti a noi c'è un muretto, una sorta di corridoio che lega le due parti della terrazza da un lato la piscina, il dj e lo spazio per ballare dall'altro i tavoli, il bar e i l tavolo per il buffet. 
Va bene, l'impatto iniziale non è dei migliori ma fa nulla, dopotutto non si può scegliere dove piazzare un ascensore, o sì? 
Ci dirigiamo verso la zona dei tavoli ed è più che ovvio che gli altri ospiti hanno preso alla lettera il tema del pool party: costume e pantaloncini. Va bene è normale anche quello, no? Siamo ad un pool party è ovvio che si venga con il costume. Anch'io avevo indossato il costume, sotto il mio vestito Space ma avevo il costume. A guardarsi intorno l'effetto era quello di stare ad una qualsiasi spiaggia libera. Io capisco l'idea del bagno nella piscina ma qui sembrava più moda mare Ostia. Lo chiamate pool party per fare più effetto moda e poi di modaiolo non c'è proprio nulla, chiamatela festa in piscina la prossima volta, no?
Tralasciando tutto questo che può essere stato anche un semplice errore di valutazione mio, vogliamo parlare della piscina?!
 A questo punto parlo direttamente con chi ha organizzato, e sapete che vi dico? faccio pure i nomi io: "Rock'n Yolk". Dico a voi, decidete di fare una festa in piscina riservata a 200 persone e scegliete l'albergo che ha come piscina la vasca da bagno di Paris Hilton, che sarà pure un'immensa vasca da bagno ma sempre quella è, più di 20 persone non ce le metti. Ora se posso vagamente capire la scelta dell'albergo di fare una piccola piscina rialzata per i suoi ospiti, che probabilmente troveranno il tempo di farsi un bagno molto raramente e sicuramente mai tutti insieme (detto fra noi io la vasca non l'avrei proprio fatta... ops piscina), quello che sicuramente non capisco è la scelta di organizzare un evento in piscina in quella che sembra più la piscina per fare aquagym alle dieci signore del villaggio vacanze di Terracina. é come se io decidessi di fare un safari party e lo organizzassi sul giardino di casa mia. Andiamo, un po' di senso logico. Volete sfruttare una splendida terrazza che guarda proprio verso il Colosseo? Organizzate un bellissimo ed elegante aperitivo con tavoli ovunque e camerieri di bella presenza che servono ai tavoli, e magari una piccola zona lasciata libera per poter ballare un po'. Lasciate che la piscina sia solo un accessorio in più da osservare. Altrimenti organizzate un pool party in un luogo dove il fattore "pool" sia più grande di quello delle Barbie. 
E va bene tralasciamo anche la piscina che in fondo se uno voleva bagnarsi a turno poteva anche farlo, parliamo dell'aperitivo. Parliamo dei magnifici cocktail e degli sfiziosi stuzzichini... ehm... forse è meglio parlare d'altro. 
Bello il tempo oggi, vero?
Non fatemi fare la cattiva... su su... 
Visto che insistete parliamo di questa parte dell'evento. Il bar scarseggiava di bibite, da quello che ho intuito aveva quel minimo per fare un vodka lemon, una capiroska e poi non so. Gli abbiamo chiesto un  analcolico ma non aveva nulla per farlo, non aveva nulla da mescolare, ossia niente succhi o altro, di analcolico aveva solo coca cola, fanta e lemon soda e fare un cocktail con queste cose non sarebbe stato il massimo. Vada per un vodka lemon (dite addio al Bellini! Non gliel'ho neanche chiesto per paura che mi gettassero giù dalla terrazza! Magari lo facevano, chi lo sa!). 
Tralascio anche la questione bibite, in fondo ho bevuto, no? Di che mi lamento? Non sono mica morta assiderata! A questo punto cosa devo considerare? La parte sfizi? Antipastini sfiziosi da accompagnare al drink? 
Ecco il momento dell'aperitivo
Avete presente quando organizzavate le feste di compleanno a casa vostra con i vostri dieci compagni di scuola? Quelle feste in cui la mamma nei vassoi di alluminio metteva i tramezzini preparati la mattina, la pasta fredda e una bella insalata di riso? Ecco esattamente la stessa cosa. La cosa peggiore era che non stavano fissi sul tavolo e venivano rinnovati ogni tanto. Sono stati portati fuori alle 19 e qualcosa tutti gli ospiti hanno diligentemente formato una fila e al loro turno dicevano alle ragazze dietro il banco cosa volevano nel loro piatto, un piatto(naturalmente di carta) unico per ogni persona. Dopo di che il tavolo veniva sgombrato e rimaneva vuoto per il resto delle altre ore. Una cosa simile mi è capitato di vederla solo alle tavole calde negli Autogrill lungo le strade. Anche quando facevo le feste a casa mia le cose da mangiare stavano fisse sul tavolo e mia madre ogni tanto le rinnovava nel caso in cui stavano finendo. 
La vista è senz'altro magnifica.




Posso soprassedere su tutto il resto ma su questo proprio no. Organizzi una festa in piscina, hai la pretesa di chiamarlo evento, divisa in brunch e aperitivo (sì, la festa era dalle 12 alle 22, fortunatamente io ci sono andata alle 18) e  metti cinque vassoi su un tavolino per mezz'ora? Ma per favore! Diciamo le cose come stanno era una festicciola per il settimo compleanno di un bimbo che non credo di aver visto ed il tutto alla modica cifra di 25 euro. Approvo la scelta di organizzarla a numero chiuso ma la prossima volta il numero chiudetelo a 10 persone... alle altre 190 date la possibilità di andarsene al mare! 

13 commenti:

  1. oh mamma .. mi hai fatto ridere un sacco .. che brutta esperienza però : ) piu' che altro da far girare le scatole per le aspettative mancate! la vista hai ragione .. da togliere il fiato!

    http://sisters-style.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già le aspettative proprio mancate al massimo possibile. Pessima organizzazione!
      Lenù.

      Elimina
  2. Anche a me è capitata una cosa molto simile... Ad una festa di Halloween in cui 200 persone sono diventate 500 o giù di lì.
    Un vero disastro, non ne ricordo di peggiori.
    Il lato positivo? Ho conosciuto lì il mio ragazzo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh allora non è andata proprio malissimo! ^.^

      Elimina
  3. ahahahahaha mi ha fatto ridere un sacco il tuo racconto..una aperitivo fantastico direi!

    http://itsnotjustanotherfashionblog.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Felice di averti fatto ridere! ^.^

      Elimina
  4. La vista è spettacolare!

    http://thestyleattitude.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. poveraaa!!!... Però te eri splendida, splendido vestito e splendide Scarpe!!! Bè va bè... la prox volta però forse è meglio il mare!!! ;-)

    RispondiElimina
  6. Decisamente! Grazie per i complimenti cara! Sabato ho un altro aperitivo speriamo sia meglio! ^.^

    RispondiElimina
  7. Ciao!!Grazie per il tuo commento...mi ha fatto enormemente piacere!!
    Ricambio,anche il tuo blog è molto interessante...infatti ti seguo volentieri!!
    Grazie davvero e keep in touch :)
    Un abbraccio,a prestissimo!

    RispondiElimina
  8. che posto incantevole!

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. caspiterina... altro che piazzale arnaldo in quel di brescia

    RispondiElimina
  10. hauhuhuh ti adoro sei simpaticissima grande grandissima!!

    RispondiElimina